Frutta secca: proprietà, benefici e giusta porzione quotidiana

La frutta secca è un alimento amato da tantissimi ed è ormai consigliato in tante diete per i benefici che porta al nostro organismo. Ma quando e quanta ne dobbiamo mangiare?

Oggi cercheremo di capire il modo migliore per avere un consumo di frutta secca giusto ed equilibrato nelle nostre giornate e durante i nostri pasti quotidiani. BE GENUINE!

C’è chi dice che la frutta secca sia un elisir di lunga vita, ed in effetti contiene tantissimi benefici energetici e aiuta il nostro corpo a combattere molte patologie. I nutrizionisti affermano che il consumo regolare aiuti a combattere gravi patologie come tumori e malattie cardiache, utile per il colesterolo alto e per l’ipertensione, data la presenza al suo interno di acidi grassi e vitamina E. Chiaramente è importante sottolineare che tutte queste malattie e patologie non si combattono solo con la frutta secca, ma sicuramente è un aiuto al nostro organismo.

Tutta la frutta secca è ricca di fibre, minerali, acidi grassi e vitamine, ma quanta se ne deve mangiare ogni giorno?
Come quasi tutti gli alimenti, anche la frutta secca deve far parte di una dieta equilibrata e di una corretta alimentazione, e visto che l’importo calorico è elevato, la dose giornaliera giusta è di circa 30-40 grammi.
Per essere ancora più chiari, per frutta secca intendiamo noci, mandorle, pistacchi, arachidi, mandorle e simili, e 30g di frutta secca corrispondono più o meno a una di queste combinazioni:

  • 5 NOCI : rame, fosforo
  • 20 PISTACCHI: ramo, fosforo, tiamina, ferro, fibre
  • 20 ANACARDI: rame, magnesio, fosforo, zinco
  • 12 ARACHIDI: rame, niacina, vitamina E, fibre
  • 20 MANDORLE: vitamina E, magnesio, rame, fosforo, fibre
  • 20 NOCCIOLE: rame, vitamina E

Dopo aver selezionato la vostra “tipologia di frutta secca preferita”, l’importante è che il quantitativo consumato segua la quantità giornaliera idonea ad un’alimentazione sana e genuina.

Healthy muesli breakfast with huts and raisin

I momenti migliori della giornata sono al mattino, a colazione, magari aggiunta ad uno yogurt, oppure come merenda di metà mattina. Si consigliano le prime ore della giornata perché dato l’elevato contenuto energetico e calorico, ci aiuta ad essere sazi e pieni di energia e ci permette di smaltire le calorie nel corso durante tutta la giornata. Sconsigliato invece è il consumo serale, magari sul divano davanti ad un film.

Ci sono però anche delle controindicazioni e dei momenti in cui è sconsigliato fare consumo di frutta secca. Questo vale soprattutto per chi soffre di malattie intestinali, gastrite o allergia, dato che la frutta secca può avere anche effetto lassativo.

Quindi come sempre consigliamo il consumo di questo alimento integrato ad una dieta sana, equilibrata, in determinati momenti della giornata e senza mai esagerare.
Il consumo dovrebbe diventare un’abitudine, dato che BE GENUINE è uno stile di vita.

#FantiniClub #BEGENUINE #HQ #HQLifestyle #food #fruttasecca

Fonti:

ilgiornaledelcibo.it

vegolosi.it

Leave a Reply